ABBANOA: LITTERA DE SU SINDIGU A S’ENTE PRO S’ABBA E A SU PREFETTU DE NUGORO

 ABBANOA: LITTERA DE SU SINDIGU A S’ENTE PRO S’ABBA E A SU PREFETTU DE NUGORO

Funtana Sant'Arvara 3.JPG

 

Su Sindigu de Sindia, in sas dies coladas, at mandatu una littera pro signalare a su Responsabile de Abbanoa e su Prefettu de Nugoro, sos problemas chi tenet sa bidda de Sindia e tottus sos tzitadinos. Sa littera  chi signalat sos problemas, narat puru chi su Comune, dimandat de aer sa possibilitade de un impreu de s’abba de sas funtanas de Monte Codes o de ateras funtanas chi s’agattant in su territoriu sindiesu, chi sunt meda e chi no podent a esser impreadas pro s’approvigionamentu de s’abba.

 

LOGO SINDIA SOLO IMMAG.jpg

 

 

 COMUNE DI SINDIA

 Provincia di Nuoro

 Il Sindaco

 

Prot. n. ………………….

 

Preg. mo

Dott. SANDRO MURTAS

Direttore Generale ABBANOA

 

e p.c.

Preg. mo

Sig. PREFETTO

 

 

 

Oggetto: SERVIZIO IDRICO COMUNE DI SINDIA

 

 

         Con la presente comunicazione, che fa seguito ai numerosi colloqui telefonici intercorsi, intendo comunicarle ed esternarle il disservizio della Società ABBANOA, da Lei diretta, presente nel nostro territorio nei seguenti punti sotto elencati:

1-    La carenza d’acqua potabile all’interno del nucleo urbano, più volte segnalata nei mesi luglio-ottobre 2008, a tutt’oggi non è stata risolta, in quanto la parte alta del paese è ancora sprovvista di acqua nella maggior parte del giorno (talvolta viene fornita per sole due ore giornaliere!) e certamente non sufficiente a garantire almeno la scorta giornaliera.

2-    I tecnici di Abbanoa, hanno fatto un sopralluogo, assieme al sottoscritto, presso i pozzi trivellati dal Comune di Sindia presenti nel territorio, ma mio malgrado ancora oggi gli stessi non sono ancora collegati; detti pozzi verificata la portata potevano essere di grande aiuto alla risoluzione del grave problema idrico locale attuale e durante il periodo estivo.

3-    Diverse volte sono state segnalate perdite alla condotta idrica cittadina e parzialmente alcune sono state risolte, mentre altre sono ancora prive di intervento e si registra la perdita di enormi quantità d’acqua nella Via Banzu (… segnalata diverse volte da oltre un mese!).

4-    Dal mese di giugno scorso l’erogazione dell’acqua viene effettuata a tempo, con l’apertura prevista per le ore 6.00 ed una chiusura alle ore 20.00; molto spesso l’apertura avviene a tarda mattinata, su sollecito del sottoscritto, in modo particolare il sabato e la domenica, quando l’erogazione dell’acqua viene effettuata non prima delle ore 11.00.

 

Come vede nonostante si stia cercando di dare un servizio diverso, più puntuale e decisamente di maggiore qualità, Le faccio notare, quanti disservizi e quante problematiche sono legate a tale servizio.

 

Sindia, nel suo territorio ha una notevole quantità di risorse idriche che le Amministrazioni Comunali che si sono succedute alla guida del paese, hanno cercato di utilizzare e di porre le condizioni per poterle utilizzare all’ente gestore del servizio idrico, per non creare disservizi ai propri concittadini, ma prima L’ESAF ed ora ABBANOA, non riescono (…. o non vogliono!) a far funzionare a dovere.

 

Al Sig. Prefetto di Nuoro, che ci legge per conoscenza, chiedo cortesemente un suo intervento in merito al problema che riguarda una comunità, che se pur dotata di sorgenti naturali localizzate in tutto il suo territorio, a tutt’oggi ha grossi problemi di scorte idriche, nonostante “l’aiuto” dalle sorgenti di Sant’Antioco (Comune di Scano di Montiferro) in termini di 8 litri/secondo. 

 

Distinti saluti

 Francesco Scanu

 

ABBANOA: LITTERA DE SU SINDIGU A S’ENTE PRO S’ABBA E A SU PREFETTU DE NUGOROultima modifica: 2008-10-29T12:28:00+00:00da limbasardsindia
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in DOCUMENTI- DOCUMENTOS. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento