Su Cunsizu Comunale de Sindia adurat chena minoria.

Tottus sos esponentes de sa lista “PROGETTO SINDIA”, ant dadu sas dimisiones. Su Cunsizu Comunale de Sindia, adurat chena minoria.

L’ opposizione rinuncia ai seggi

Tottus sos esponentes de sa lista “PROGETTO SINDIA”, ant dadu sas dimisiones. Su Cunsizu Comunale de Sindia, adurat chena minoria.

L’ opposizione rinuncia ai seggi

SINDIA. La giunta comunale di Sindia amministrerà senza opposizione. I candidati della lista Progetto Sindia hanno deciso di rinunciare al posto in Consiglio. I motivi sono spiegati in una nota.  «Visti i risultati elettorali del 30 e 31 maggio – scrivono i componenti della lista -, analizzate le concause che hanno contribuito a determinarli, abbiamo deciso di lasciare il consiglio comunale senza consiglieri di minoranza per esprimere il forte disappunto per le intromissioni che hanno fortemente condizionato il leale svolgimento della campagna elettorale. Ringraziano con molta gratitudine tutti coloro che, senza ricevere da noi promesse di carattere personale ma spassionatamente hanno creduto nel nostro programma e ci hanno dato loro fiducia sostenendo la nostra lista e votando per noi».  I candidati della lista Progetto Sindia precisano che continueranno a impegnarsi nelle associazioni non profit del paese e nelle attività a carattere sociale. «Ribadiamo con forza e determinazione – prosegue il comunicato – il concetto che la dignità delle persone non è un valore negoziabile né barattabile con promesse o discutibili operazioni clientelari messe in essere nel periodo preelettorale. Augurano infine un buon lavoro, soprattutto senza condizionamenti esterni, a tutta la maggioranza».  Il primo gruppo di consiglieri comunali di minoranza, tra i quali il candidato alla carica di sindaco, Elio Nuvoli, si era dimesso all’atto dell’insediamento del Consiglio. I subentrati lo hanno fatto in massa. (t.g.t.)

Su Cunsizu Comunale de Sindia adurat chena minoria.ultima modifica: 2010-07-19T15:54:00+00:00da limbasardsindia
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in RASSEGNA STAMPA- NARANT DE SINDIA SOS MEDIOS. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento